Ciclismo, Armstrong dopo tour Australia: tornerò tra i migliori

domenica 25 gennaio 2009 12:23
 

MELBOURNE (Reuters) - L'americano Lance Armstrong ha detto di essere ancora in grado di gareggiare con i migliori ciclisti del mondo dopo avere terminato la corsa che ha segnato il suo ritorno in bicicletta, il Tour Down Under in Australia.

Il sette volte vincitore del Tour de France si è accontentato di rimanere attaccato al gruppo nella prima corsa dopo tre anni e mezzo di inattività, ma ha detto che l'esperienza lo ha rassicurato sul fatto di potersela vedere alla pari con i migliori.

Armstrong è finito 71mo nella tappa finale di oggi del tour australiano di sei giorni, che si è corso lungo 800 chilometri, e 29mo nella classifica finale, con 49 secondi di ritardo sul vincitore, l'australiano Allan Davis.

"Direi che mi ha dato fiducia e rassicurato che posso ancora correre ai migliori livelli", ha detto ai giornalisti, commentato la gara.

Armstrong, che aveva annunciato lo scorso anno il suo ritorno alle corse a 37 anni, ha detto di non avere mai pensato di vincere il tour australiano, ma che il suo obiettivo è di tornare ad essere competitivo tra sei mesi.

 
<p>Il ciclista Lance Armstrong. REUTERS/Brandon Malone (AUSTRALIA)</p>