Sci, Albrecht in coma dopo una caduta in allenamento

giovedì 22 gennaio 2009 18:00
 

di Patrick Lang

KITZBUEHEL, Austria (Reuters) - Il campione del mondo svizzero di supercombinata Daniel Albrecht è in coma indotto in seguito a una caduta durante l'allenamento per la discesa di Coppa del Mondo di sabato a Kitzbuehel. Lo riferiscono gli organizzatori di gara.

Albrecht, vincitore di due slalom giganti questa stagione, ha perso l'equilibrio nell'ultimo salto della pista Streif, è caduto e ha perso conoscenza.

Lo sciatore 25enne è stato portato in elicottero in ospedale, dove ha recuperato conoscenza per un po' prima che i medici decidessero di indurgli il coma. Poi è stato trasferito alla Clinica universitaria di Innsbruck, come ha spiegato il medico di gara Helmutt Obermoser.

Ad Albrecht sono state diagnosticate una commozione cerebrale e una contusione polmonare, e viene sottoposto a ulteriori esami.

Albrecht è caduto nello stesso punto in cui l'americano Scott Macartney si ferì la scorsa stagione, per poi tornare alle competizione quest'inverno.

 
<p>La caduta del campione del mondo svizzero di supercombinata Daniel Albrecht durante l'allenamento per la discesa di Coppa del Mondo di sabato a Kitzbuehel. REUTERS/Leonhard Foeger (AUSTRIA)</p>