Londra, americani festeggiano Obama di cera al Madame Tussauds

martedì 20 gennaio 2009 19:48
 

By Martina Fuchs

LONDRA (Reuters) - Diverse centinaia di turisti americani hanno visitato oggi il museo londinese di Madame Tussauds per dare un occhio al loro 44mo presidente, anche se si trattava della copia di cera.

"Sono molto emozionata a vedere Obama, malgrado sia solo una statua di cera", ha detto Catherine Bucaria, una studentessa di 19 anni di New York, che ha approfittato dell'ingresso gratis per chi ha un passaporto americano.

"E' un po' frustrante che non possa essere testimone di un tale evento storico, ma almeno a Londra sono tutti eccitati ed è una bellissima sensazione".

Circa il 75% dei visitatori di oggi sono americani che non ce l'hanno fatta ad assistere alla parata dell'insediamento di Barack Obama a Washington.

Americani e britannici festeggeranno comunque l'evento con spettacoli, cocktail, balli e barbecues in tutta la Gran Bretagna.

"Da quando sono qui mi sembra che la gente sia emozionata per l'insediamento di Obama quanto lo siamo noi a casa. Questo gli metterà un'enorme pressione per salvare il mondo intero. Non me lo aspettavo quando sono arrivata a Londra", ha detto Anna Webster, una studentessa di giornalismo di 20 anni proveniente da Boston.

Un Obama sorridente di cera è stato presentato questo mese, in piedi con le braccia incrociate in un momento di pausa nella stanza ovale, alla Casa Bianca.

E il presidente uscente George W. Bush?

"La statua di Bush rimarrà al Madame Tussaauds, con gli altri ex leader mondiali", ha assicurato Liz Edwards, portavoce del museo.

 
<p>Una donna posa accanto alla statua di cera del presidente Usa Barack Obama al museo di Madame Tussauds, a Londra. REUTERS/Stephen Hird</p>