Meteo, allerta oggi al Sud per forti venti, piogge e temporali

martedì 20 gennaio 2009 10:33
 

ROMA (Reuters) - Il dipartimento della Protezione Civile ha esteso oggi anche al Mezzogiorno lo stato d'allerta sul maltempo proclamato ieri per le regioni settentrionali.

Secondo quanto riferisce una nota, il maltempo tornerà nelle prossime ore sulle regioni meridionali, con precipitazioni diffuse, temporali e venti forti, a causa del transito di una perturbazione atlantica che sta già interessando il centro-nord del Paese.

"Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un ulteriore avviso di avverse condizioni meteorologiche, che integra ed estende quello emesso ieri per il nord del Paese, [...] sulla Sicilia e sulle regioni meridionali", si legge nella nota.

Sempre nel pomeriggio di oggi, forti raffiche di vento dai quadranti meridionali interesseranno il Mezzogiorno, con probabili mareggiate lungo le coste esposte.

Non hanno provocato disagi alla circolazione, intanto, le nevicate che questa notte hanno interessato circa 200 km della rete autostradale nel Nord Italia, dove sono previste ancora deboli precipitazioni in giornata con condizioni di vento forte in Liguria.

Autostrade invita gli automobilisti e gli autotrasportatori a verificare la manutenzione dei propri mezzi, a dotarsi di catene a bordo o pneumatici invernali e a mantenersi costantemente informati sulle condizioni meteo e di viabilità.

Gli aggiornamenti quotidiani sulla situazione meteo sono disponibili su www.protezionecivile.it. e sulle emittenti radiofoniche Isoradio 103.3 Fm e Rtl 102.5

 
<p>Una immagine d'archivio della forte pioggia che si &egrave; abbattuta sulla capitale il mese scorso. REUTERS/Alessandro Bianchi</p>