Russia, dipinto di Putin all'asta per beneficenza

mercoledì 14 gennaio 2009 19:18
 

SAN PIETROBURGO (Reuters) - Il premier russo Vladimir Putin ha mostrato al mondo un lato "sconosciuto" del suo carattere presentando un quadro di un paesaggio invernale che lui stesso ha dipinto per raccogliere denaro a favore di un'organizzazione benefica.

Il dipinto -- che ha come soggetto una nevicata vista attraverso una finestra con le tradizionali tende russe -- è stato presentato alla stampa nella città di San Pietroburgo, luogo natale del premier, in vista di un'asta benefica che si terrà sabato.

Per garantire ai potenziali acquirenti che il quadro è stato realizzato proprio dal premier russo, Putin ha dipinto la sua firma a chiare lettere sulla parte alta dell'opera.

Il dipinto verrà messo all'asta sabato prossimo assieme ad altre opere, circa venti, create da personaggi russi famosi, al prezzo base di 20.000 rubli ciascuna (pari a 640 dollari), secondo quanto riferito da Igor Gavryushkin, organizzatore dell'asta.

Cintura nera di Judo, Putin non era noto ai più per il suo talento artistico. "Per quanto ne so io, è la seconda volta che Putin prende il pennello in mano", ha spiegato Gavryushkin. "Ha dipinto il quadro in 20 minuti".

Dopo averlo terminato, un artista professionista ha curato i dettagli secondo quanto detto dall'organizzatore dell'evento che ha aggiunto che l'opera di Putin "non è male".

E' probabile che il prezzo finale sia decisamente superiore a quello di apertura.

 
<p>Il dipinto del premier russo Vladimir Putin, all'asta il prossimo 17 gennaio. REUTERS/Alexander Demianchuk</p>