Cinema, Gomorra fuori dai candidati alla nomination agli Oscar

mercoledì 14 gennaio 2009 09:57
 

di Alex Dobuzinskis

LOS ANGELES (Reuters) - Il film di animazione israeliano sulla guerra,"Valzer con Bashir," vincitore ai Golden Globe, è entrato ieri nella classifica dei nove titoli in gara per la nomination agli Oscar nella sezione film stranieri, mentre non ce l'ha fatta "Gomorra", la pellicola italiana che aveva vinto un importante premio a Cannes.

"Gomorra", il film del regista Matteo Garrone sulla camorra, nominato ai Golden Globe, aveva vinto infatti il Grand Prix al Festival di Cannes ed era il candidato italiano per l'Oscar.

E' entrata invece nella classifica dei concorrenti ad una nomination agli Oscar come film straniero la pellicola francese "La Classe", ambientata in una scuola superiore parigina, già vincitrice della Palma d'oro a Cannes.

"Valzer con Bashir" è stato nominato miglior film straniero domenica ai Golden Globe -- che sono spesso precursori della vittoria di un Oscar -- ed è stato inserito nella classifica per le nomination agli Oscar.

ll film, che parla della guerra del 1982 tra Israele e Libano ed è diretto dal regista Ari Folman, è stato scelto dalla National Society of Film Critics, con sede negli Usa, come miglior film del 2008, ed è stato definito un 'documentario animato' che combina interviste audio e animazione.

Gli altri film stranieri in lista per la nomination agli Oscar sono: "Revanche" (Austria), "The Necessities of Life" (Canada), "The Baader Meinhof Complex" (Germania), "Departures" (Giappone), "Tear This Heart Out" (Messico), "Everlasting Moments" (Svezia) e "3 Monkeys" (Turchia).

Ogni paese può proporre un solo titolo.

I nove film, scelti tra 65 candidati, sono stati selezionati da centinaia di membri dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences e da una commissione esecutiva dell'organizzazione. La lista sarà ristretta a cinque da una commissione selezionata a New York e Los Angeles, ha dichiarato l'accademia, aggiungendo che i candidati finali per la categoria dei film stranieri saranno annunciati il 22 di gennaio.

L'anno scorso l'Oscar come migliore film straniero era stato vinto da "Il Falsario", film drammatico austriaco sul periodo dell'Olocausto.

 
<p>Matteo Garrone, regista di "Gomorra". REUTERS/Jean-Paul Pelissier (FRANCE)</p>