Golden Globe, premio di Ledger andrà alla figlia Matilda

martedì 13 gennaio 2009 11:53
 

SYDNEY (Reuters) - I genitori del defunto Heath Ledger hanno accolto il Golden Globe come miglior attore non protagonista con orgoglio ed emozione, e la madre dell'attore ha detto che probabilmente il premio verrà dato alla figlia di Ledger, Matilda.

Il padre di Ledger, Kim, ha raccontato ai media australiani che si è sentito "felice, entusiasta" ieri, guardando la cerimonia di premiazione da casa sua a Perth, in Australia.

"Assolutamente fantastico, anche se con una sensazione di amarezza di fondo, mi sono sentito felice", ha detto Kim Ledger.

"Una standing ovation colpisce molto", ha aggiunto, parlando dell'ovazione che si è alzata alla vittoria di Ledger dal pubblico pieno di celebrità.

"E' una cosa che arriva dritta al cuore".

In un'intervista con la rivista People, Sally Bell, madre di Ledger ha anche detto che la famiglia è "piena di orgoglio" per il riconoscimento per l'interpretazione del figlio nel ruolo di Joker nel thriller su Batman intitolato "Il Cavaliere Oscuro".

"Immagino che alla fine andrà a Matilda", ha detto Bell parlando del premio. "Adesso è ancora piccola, ma più avanti le daremo tutte queste cose. E' giusto che appartengano a lei, perché Matilda è parte di lui".

"Il Cavaliere Oscuro" è uscito qualche mese dopo la morte di Ledger avvenuta a gennaio 2008 per un'accidentale overdose di farmaci.

Il film ha fatto vincere a Ledger oltre al Golden Globe, anche un Critics Choice Award e una nomination al Screen Actors Guild, e ci si aspetta una nomination all'Oscar la settimana prossima.   Continua...

 
<p>Memorial a Heath Ledger nel 14esimo Screen Actors Guild Awards di Los Angeles, gennaio 2008. REUTERS/Danny Moloshok</p>