Cinema Usa-Canada, Eastwood primo al box office

domenica 11 gennaio 2009 18:26
 

LOS ANGLESE (Reuters) - Il nuovo film di Clint Eastwood, "Gran Torino", è al primo posto dei botteghini in Usa e Canada, alla vigilia della votazioni per l'assegnazione dell'Oscar.

La pellicola del 78enne regista e attore ha guadagnato 29 milioni di dollari tra venerdì e oggi, ha detto la casa distributrice Warner Bros. Pictures.

Il precedente miglior weekend di Eastwood era stato quello dell'uscita di "Space Cowboys", nel 2000, con un incasso di 18 milioni di dollari.

Questo è stato il primo weekend di presenza su tutto il territorio per "Gran Torino", che finora era solo in meno di 100 sale.

Il titolo del film fa riferimento alla Ford Gran Torino.

Eastwood recita nei panni di un burbero veterano della guerra di Corea infastidito dalla crescente presenza di immigrati coreani nel suo quartiere, che però alla fine lo aiuteranno.