Editoria, Winnie-the-Pooh torna dopo 83 anni

sabato 10 gennaio 2009 11:44
 

LONDRA (Reuters) - Il primo sequel ufficiale dei libri originali di Winnie-the-Pooh apparirà ad ottobre. Lo ha riferito oggi l'editore, oltre 80 anni dopo la prima apparizione su stampa dell'orsetto amante del miele.

"Return to the hundred acre wood" è il seguito dei libri di A.A. Milne "Winnie-the-Pooh" e "The house at Pooh corner", illustrati da E.H. Shepard.

Il nuovo libro, pubblicato da Egmont Publishing in Gran Bretagna e da Dutton Children's Books di Penguin negli Stati Uniti, sarà scritto da David Benedictus, che ha prodotto un adattamento audio di Winnie-the-Pooh con l'attrice Judi Dench.

Mark Burgess sarà invece l'illustratore e la nuova pubblicazione sarà sugli scaffali il prossimo 5 ottobre.

"Abbiamo sperato per anni di essere in grado un giorno di offrire al mondo un sequel che facesse giustizia alle storie originali di Winnie-the-Pooh", ha detto Michael Brown per conto di Pooh Properties, che gestisce gli affari delle proprietà di Milne e Shepard.

"I libri originali sono una delle più grandi celebrazioni dell'infanzia in ogni lingua, ma crediamo che David Benedictus e Mark Burgess abbiano catturato lo spirito e la qualità di quei libri originali".

Il mese scorso, una collezione di disegni di Shepard per i libri dell'orsetto è stata venduta per circa due milioni di dollari a Londra.

 
<p>La prima edizione americana del libro di A.A. Milne Winnie-the-Pooh del 1928 REUTERS/Luke MacGregor</p>