Il figlio del rapper Dr. Dre morto per overdose di eroina

sabato 3 gennaio 2009 13:39
 

LOS ANGELES (Reuters) - Il figlio 20enne del rapper Dr. Dre è morto in agosto per un'overdose di eroina e morfina, come ha dichiarato ieri l'ufficio del medico legale della contea di Los Angeles.

Adre Youg Jr era stato trovato morto dalla madre nella sua casa di Los Angeles, dopo una notte trascorsa con gli amici.

Dopo test tossicologici e altri esami, il medico legale ha classificato il suo decesso come accidentale e dichiarato il caso chiuso, ha annunciato ieri il portavoce Larry Dietz.

Dietz ha detto che i test mostrano che Youg ha trovato la morte per intossicazione da eroina e morfina.

Dr. Dree, 43 anni, in cui vero nome è Andre Young, è diventato famoso negli anni '80 come membro della "gangsta" rap N.W.A. Il rapper ha iniziato la carriera da solista vincendo nel 1994 il primo dei suoi quattro Grammys con il singolo "The Chronic".

Dr. Dre ha fondato le etichette discografiche Death Row Records e Artermath Entretainment e ha scoperto talenti come Snoop Dog ed Eminem.

Alla morte del figlio, il cantante aveva chiesto con una nota rispetto e discrezione.