Sydney, trenta pianoforti sparsi per la città nel Festival 2009

mercoledì 31 dicembre 2008 13:38
 

SYDNEY (Reuters) - Se gli abitanti di Sydney non riescono a rilassarsi in spiaggia, al pub o in palestra, ora possono cimentarsi nella musica con uno dei trenta pianoforti disseminati per le strade della città come parte del 2009 Sydney Festival.

Piazzati in diversi spazi pubblici, tra cui un porticciolo per i traghetti generalmente affollato e la stazione dei treni, gli strumenti hanno l'obiettivo di incoraggiare i cittadini a rilassarsi un po' e socializzare.

L'allestimento, chiamato "Play me, I'm yours" ("Suonami, sono tuo"), è stato ideato dall'artista britannico Luke Jerram, che ha già attuato progetti simili precedentemente in Gran Bretagna e Brasile.

Ogni piano avrà un "compagno", una persona del posto che se ne prenderà cura e incoraggerà i passanti a suonare.

Il Festival di Sydney partirà il 10 gennaio per concludersi il 31 dello stesso mese, e la manager del progetto Michelle Kotevski prevede un gran successo dei pianoforti, data l'attrazione esercitata sulla gente -- ha detto -- nelle mostre analoghe a Birmingham e San Paolo.

 
<p>Fuochi d'artificio a Sydney per festeggiare l'arrivo del 2009. REUTERS/Tim Wimborne</p>