Morto Harold Pinter, drammaturgo e premio Nobel, aveva 78 anni

giovedì 25 dicembre 2008 15:42
 

LONDRA (Reuters) - Il drammaturgo britannico e premio Nobel per la letteratura Harold Pinter, noto per i suoi meditati e implacabili ritratti di vita domestica, è morto ieri a 78 anni. Lo annunciano oggi i media britannici.

Pinter era malato di cancro.

Lo scrittore aveva vinto nel 2005 il Nobel per la Letteratura per i suoi lavori, tra cui le opere teatrali "Il compleanno" del 1957, e "Il ritorno a casa" del 1964, considerate dai critici tra le più belle degli ultimi cinquant'anni.

La seconda moglie di Pinter, Antonia Fraser, ha detto al quotidiano The Guardian che "era un grande".

"E' stato un privilegio vivere con lui per oltre 33 anni. Non sarà mai dimenticato".

 
<p>Lo scrittore e drammaturgo britannico Harold Pinter recita nel personaggio di Hirst, nel revival della sua opera "No Man's Land" all'Almeida di London, il 29 ottobre 1992. REUTERS/Kevin Coombs</p>