Aste, vendite da record per foto Marylin e scatti di Newton

giovedì 18 dicembre 2008 10:48
 

NEW YORK (Reuters) - Uno scatto del fotografo Bert Stern che ritrae Marylin Monroe e l'immagine di quattro donne, in nudo e poi abbigliate, immortalate da Helmut Newton, sono state vendute ieri a prezzi da record a un'asta di Christie's.

Secondo quanto riferito dalla nota casa d'aste, la foto di Newton "Sie Kommen, Parigi, 1981" è stata venduta per 662.500 dollari, battendo il precedente record dell'artista di 380.725 dollari, mentre lo scatto di Stern, "The last sitting", una delle ultime immagini di Marylin prima della sua morte, è stata battuta per 146.500 dollari, superando il massimo di 63.000 dollari raggiunto nel 1994 da una foto realizzata dallo stesso Stern.

Entrambe le immagini facevano parte della Constantiner Collection, che comprende oltre 100 foto di Monroe, la più grande raccolta di ritratti della diva disponibili sul mercato.

L'intera Constantiner Collection ha raggiunto i 7,7 milioni di dollari, la somma più alta mai raggiunta dalla vendita di una singola collezione fotografica, secondo quanto ha affermato Christie's.

Leon e Michaela Constantiner hanno iniziato a collezionare foto di icone del glamour all'inizio degli anni 90, tra cui scatti di William Klein, Herb Ritts, Irving Penn, e stampe di Newton che comprendono nudi a dimensioni naturali stimati fino a 600.000 dollari.

Da quando all'inizio del nuovo millennio la fotografia in digitale ha surclassato la tecnica su pellicola, le stampe disponibili sul mercato dell'arte sono diventate pezzi di storia.

 
<p>"Lemon Marilyn" di Andy Warhol all'asta da Christie's a Londra. REUTERS/Kieran Doherty</p>