Tv,"American Idol" è la trasmissione Usa più registrata del 2008

mercoledì 17 dicembre 2008 11:59
 

LOS ANGELES (Reuters) - "American Idol", già decretata la serie televisiva più guardata, è anche il programma tv in prima serata più registrato negli Stati Uniti nel 2008. Lo ha annunciato ieri la compagnia di rilevazione degli ascolti televisivi Nielsen.

I telespettatori che hanno guardato i primi episodi di "American Idol", in onda due volte a settimana sul canale Fox, aumentano di 4 milioni se si considerano anche quelli che hanno registrato il talent show per guardarlo nei sette giorni successivi alla trasmissione in diretta.

Questi numeri smentiscono l'idea che le competizioni in diretta e i programmi d'attualità siano "a prova di videoregistratore digitale", come li definiscono i pubblicitari.

L'industria televisiva è alle prese con i cambiamenti provocati dall'avvento della nuova tecnologia digitale, che ha aumentato il numero di americani che registrano i programmi per guardarli in un altro momento.

I programmi di attualità, inclusi i reality show che incorporano elementi di competizione, erano stati pensati dalle reti televisive e dai pubblicitari per essere relativamente immuni da questa moda di ritardare la visione nel tempo.

Infatti la Nbc ha dichiarato la settimana scorsa che lo spostamento in prima serata del presentatore di talk show Jay Leno, previsto per l'anno prossimo, sarà "a prova di Dvr", perché il programma si basa su notizie e scherzi del giorno.

"American Idol", che tornerà in onda a gennaio per l'ottava stagione, ha avuto un'audience live media di 28 milioni di telespettatori nel 2008.

Subito dietro nella classifica stilata da Nielsen sui programmi di prima serata che hanno avuto il maggiore incremento di audience nella riproduzione registrata nel corso del 2008 ci sono "Heroes", trasmesso dalla Nbc e "Lost", su Abc.

Ma i vincitori in termini percentuali sono stati i meno conosciuti "Battlestar Galactica" (con un aumento del 53%) e la serie americana di spionaggio "Burn Notice" (37%), seguiti da "Heroes" e "90210" sul canale CW, che hanno visto un aumento del 35% dell'audience quando venivano prese in considerazione anche le registrazioni.

Nielsen ha detto che in circa il 27% delle case americane prese a campione per il sondaggio, c'era un videoregistratore digitale.

Il canale Fox appartiene a News, la Nbc ad una divisione di General Electric e l'Abc è di The Walt Disney.

 
<p>Il vincitore di American Idol, David Cook. REUTERS/Lucas Jackson</p>