Maradona in India acclamato da migliaia di fan

sabato 6 dicembre 2008 14:22
 

KOLKATA, India (Reuters) - Migliaia di tifosi sono scesi in strada oggi a Kolkata per dare il benvenuto a Diego Armando Maradona, giunto nella capitale del calcio indiano per una visita di due giorni.

"Pensavo di non potermi aspettare più sorprese nella mia vita ma la mia visita a Kolkata ha cambiato questa convinzione", ha detto Maradona in conferenza stampa dopo il suo arrivo nella città indiana.

"Non sapevo che la gente amasse così tanto il calcio in questa parte del mondo", ha aggiunto l'ex campione attraverso un interprete, dopo che gli organizzatori hanno preso un'impronta del suo piede per il loro archivio calcistico.

Maradona ha inaugurato un'accademia privata per il calcio alla periferia della città, dopo essere arrivato in elicottero per ragioni di sicurezza dopo i sanguinosi attentati della scorsa settimana a Mumbai.

Circa 100.000 tifosi sono attesi nella serata allo stadio principale di Kolkata, dove sono stati invitate glorie del passato e del presente in onore di Maradona.

L'ex calciatore, che portò l'Argentina al trionfo nei Mondiali del 1986 e che dal mese scorso è allenatore della nazionale argentina, ha detto in conferenza stampa di essere fiducioso che la sua squadra brillerà ai Mondiali del 2010 in Sudafrica.

"Abbiamo un grande team che ha tutte le qualità per avere successo ai prossimi mondiali. L'Argentina può essere una delle quattro squadre migliori".

Domani Maradona si recherà alla sede delle Missionarie della Carità per rendere omaggio alla fondatrice, Madre Teresa, morta nel 1997.

 
<p>Maradona a Kolkata. REUTERS/Parth Sanyal</p>