Hello baby! Hello Kitty dà il benvenuto ai neonati di Taiwan

venerdì 5 dicembre 2008 16:52
 

YUANLIN, Taiwan (Reuters) - Mamma, papà e Hello Kitty danno il benvenuto ai neonati nel reparto maternità di un ospedale di Taiwan addobbato interamente con arredi del famoso gatto giapponese, nella speranza che allievi lo stress del parto e al contempo spinga il business.

L'ospedale Hau Sheng da 30 letti a Yuanlin, in Taiwan centrale, rivendica di essere l'unica istituzione del suo genere ad essere autorizzata dai proprietari del famoso marchio, la Sanrio.

I neonati nel reparto hanno praticamente tutto firmato Hello Kitty: coperta, un set di lenzuola blu o rosa, infermiere in uniforme rosa con grembiule con gatto, culla e arredi della stanza.

Nell'ingresso, una statua di Hello Kitty in uniforme da medico saluta i pazienti e due volte all'anno attori con il costume felino fanno visita a mamme e bimbi.

Il direttore Tsai Tsung-chi ha detto di sperare che il gatto, che è uno dei personaggi più riconoscibili al mondo, allievi il dolore e i timori legati al parto.

"Mi auguro che tutti coloro che vengono qui, madri sofferenti in travaglio e bambini malati, possano sottoporsi alle cure mediche con un sorriso mentre guardano questi simpatici gattini, in modo che li aiutino a dimenticare il dolore e a riprendersi più velocemente", ha detto a Reuters.

Tsai ha aperto l'ospedale da 3 milioni di dollari nella sua città natale perché sia sua madre che sua moglie e sua figlia amano Hello Kitty.

 
<p>Il reparto dell'ospedale di Taiwan griffato Hello Kitty REUTERS/Christine Lu</p>