The Millionaire vince il primo premio della stagione degli Oscar

venerdì 5 dicembre 2008 12:32
 

NEW YORK (Reuters) - "The Millionaire" del regista Danny Boyle è stato nominato ieri miglior film del 2008 dal National Board of Review of Motion Pictures, primo premio importante consegnato in questa stagione degli Oscar.

Clint Eastwood ha vinto il premio di miglior attore con "Gran Torino" e Anne Hathaway è stata decretata migliore attrice in "Rachel Getting Married," mentre David Fincher è stato nominato miglior regista per "Lo Strano Caso di Benjamin Button."

I premi per migliori attori non protagonisti sono andati a Josh Brolin per "Milk" e a Penelope Cruz per "Vicky Cristina Barcelona".

"The Millionaire, con la brillante regia di Danny Boyle e interpretazioni straordinarie, racconta la storia appassionante di un uomo che dimostra coraggio e determinazione per la donna che ama", ha detto Annie Schulhof, presidente della giuria.

Tratto dal popolare romanzo "Q & A" di Vikas Swarup, il film parla di un ragazzo indiano povero che diventa milionario grazie al gioco televisivo "Chi Vuol Essere Milionario", mentre cerca di ricongiungersi con il suo amore perduto.

Il premio per migliore film straniero è stato vinto dal russo "Mongol", mentre "Wall-E" è stato decretato migliore film animato, e "Man on Wire" ha vinto nella categoria documentario.

La settimana prossima, la Los Angeles Film Critics Association e il New York Film Critics Circle annunceranno i loro vincitori, mentre i Golden Globe Awards, votati dall'Hollywood Foreign Press Association, e i Critics Choice Awards, votati dalla Broadcast Film Critics Association, riveleranno le loro nomination per le premiazioni che si terranno a gennaio.

 
<p>Il regista inglese Danny Boyle. REUTERS/Lucas Jackson (UNITED STATES)</p>