Svizzera verso eroina prescrivibile,no depenalizzazione cannabis

domenica 30 novembre 2008 16:11
 

ZURIGO (Reuters) - Gli elettori svizzeri sembrano avviati all'approvazione di due referendum che consentono agli eroinomani di ottenere la droga tramite prescrizione medica e respingono la depenalizzazione della cannabis.

I primi 20 cantoni, su 26, hanno reso pubblici i risultati del referendum in cui hanno votato a favore dello schema di prescrizione approvato dal parlamento all'inizio dell'anno, rendendo permanente un programma sperimentale sull'eroina iniziato nel 1994.

Il referendum sull'eroina è stato proposto dal SVP, Partito del Popolo, formazione di destra secondo cui la somministrazione di eroina tramite prescrizione medica rende gli eroinomani meno avvezzi al crimine per procurarsi la droga e abbassa il tasso di mortalità.

I detrattori del referendum affermano che il programma ha già mostrato nel '94 di non scoraggiare dall'uso dell'eroina.

In un altro controverso referendum secondo i primi risultati, la Svizzera avrebbe respinto le proposte per depenalzzare la cannabis, con i primi 20 cantoni che hanno votato contro l'iniziativa.

Il risultato degli altri cantoni è atteso in serata.

 
<p>Gli elettori svizzeri sembrano avviati all'approvazione di due referendum che consentono agli eroinomani di ottenere la droga tramite prescrizione medica e respingono la depenalizzazione della cannabis. REUTERS/Mark Blinch (CANADA)</p>