Quattro geni determinano velocità del metabolismo, dice studio

venerdì 28 novembre 2008 17:01
 

LONDRA (Reuters) - Sembra che siano quattro variazioni genetiche a determinare la velocità con cui le persone bruciano le calorie, una scoperta che in futuro potrebbe permettere ai medici di offrire una cura più personalizzata ai propri pazienti.

Secondo uno studio, le differenze nel metabolismo possono rendere alcune persone più suscettibili a malattie come il diabete e spiegano il motivo per cui il risultato di diete, esercizio fisico, e medicine per certi tipi di problemi, variano da individuo a individuo.

Conoscere esattamente il modo in cui il corpo di una persona distribuirà nel sangue le molecole che formano muscoli e cellule e che forniscono l'energia, può portare a cure migliori, ha detto Karsten Suhre, ricercatore al centro Helmholtz di Monaco.

Gli scienziati hanno analizzato i geni di 284 persone e ne hanno trovati quattro -- FADS1, LIPC, SCAD e MCAD -- collegati alla velocità del metabolismo.

"Sembra che questi geni giochino un ruolo chiave nel metabolismo", ha detto Shure in un'intervista telefonica.

Questo apre potenzialmente la strada ad una sanità più personalizzata in cui i dottori potranno usare le informazioni sul metabolismo del paziente, ricavata dal suo patrimonio genetico, per decidere la cura più adatta, ha detto, aggiungendo che potrebbe rivelarsi particolarmente utile per il trattamento di condizioni fortemente correlate al metabolismo, come i problemi all'arteria coronaria e l'obesità, ha aggiunto.

"Queste scoperte potrebbero costituire un passo avanti verso una sanità individualizzata e verso una nutrizione basata su una combinazione di genotipi e caratterizzazione metabolica", hanno scritto Shure e i suoi colleghi sulla pubblicazione scientifica PLos Genetics.