Natale, Contribuenti.it prevede calo consumi 18,5%.Regge hi-tech

domenica 23 novembre 2008 19:38
 

MILANO (Reuters) - Una indagine condotta dall'associazione Contribuenti.it nelle maggiori città della Penisola stima che per le feste di Natale gli italiani acquisteranno circa il 18,5% in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, con l'unico incremento che verrà registrato dai prodotti hi-tech.

Lo dice in una nota l'associazione.

"Il Natale 2008 - sono le dichiarazioni di Vittorio Carlomagno presidente di Contribuenti.it, citate nel comunicato - vedrà un calo generalizzato dei consumi di circa il 18,5% rispetto allo scorso anno. Le voci che registrano previsioni di spesa in aumento sono unicamente i prodotti hi-tech, mentre stabili resteranno gli acquisti alimentari".

Nello specifico, si legge nella nota, quest'anno i consumi per settore registreranno le seguenti variazioni rispetto al 2007: giocattoli - 14,3%, abbigliamento: - 21,7%, divertimento: - 22,5%, libri e musica: - 18,3%, alimentare: 0, hi tech: + 9,2%, gioielli: - 16,3%, viaggi: - 21,9 %, accessori per la casa: - 16,8%.

"Pur acquistando meno - si legge nel comunicato - i consumatori nel prossimo Natale spenderanno di più. La previsione di spesa tra alimentari, regali, viaggi, accessori per la casa, è infatti di 260 euro a cittadino, 10 euro in più rispetto al 2007. La spiegazione risiede nel forte incremento di prezzi in tutti i settori, specie nell'alimentare".

 
<p>Un acquirente con un sacchetto all'uscita da Marks and Spencer a Londra. REUTERS/Toby Melville (BRITAIN)</p>