Autostrade, sms all'Ad se i bagni non sono puliti

giovedì 20 novembre 2008 16:36
 

ROMA (Reuters) - Basta bagni sporchi in autostrada e dal 2009 addio piattino nell'antibagno.

Autostrade per l'Italia, società del gruppo Atlantia, ha messo tra le sue priorità il decoro dei servizi in autostrade quindi promette nuovi standard e una vigilanza serrata che prevede addirittura un sms all'amministratore delegato se l'ispezione rileva una situazione non all'altezza delle promesse.

"Per le aree di servizio, ne abbiamo ristrutturate più del 60% e la pulizia dei servizi igienici è una nostra prima priorità", ha detto l'amministratore delegato di Autostrade e della holding Atlantia Giovanni Castellucci nel corso di una audizione alla Commissione trasporti della Camera sul tema della sicurezza della rete autostradale.

"Abbiamo creato due società interne per fare la pulizia dei servizi con nostro personale creando uno standard che possa essere esteso ai vari Agip e Autogrill che hanno sempre considerato la pulizia dei servizi come qualcosa di cui nessuno si debba curare", ha detto Castellucci.

Con le nuove gare appena terminate, sotto la responsabilità del direttore dell'esercizio della rete Lorenzo Lo Presti, Autostrade ha definito "standard più stringenti", ha detto Castellucci.

"E per dare una idea di quanto siamo attenti a questa cosa, quando una ispezione determina una segnalazione di un servizio igienico non pulito arriva un sms a Lo Presti e al sottoscritto e mandiamo immediatamente una lettera al gestore, che sia Autogrill, Agip o altro", ha aggiunto.

"I feedback che arrivano dai consumatori per la qualità delle aree di servizio è molto migliorato, assicura Castellucci, "ma è una battaglia che dobbiamo continuare a combattere".

Nuovo fronte, dal 2009, sarà la guerra al piattino nell'antibagno.

"Da gennaio sarà vietato contrattualmente tenere il piattino da parte della signora che sta lì nell'antibagno a farsi dare i soldi. Sarà vietato, se ci sarà ancora rescinderemo il contratto con il gestore", ha detto Castellucci.