People nomina Hugh Jackman "uomo più sexy del mondo"

giovedì 20 novembre 2008 12:32
 

LOS ANGELES (Reuters) - La rivista People ha nominato ieri l'attore australiano Hugh Jackman come l'"uomo più sexy del mondo" nella sua classifica annuale che aveva precedentemente decretato George Clooney e Brad Pitt come i più attraenti di Hollywood.

Non sono stati soltanto il bell'aspetto e la prestanza fisica a far vincere al 40enne giamaicano alto un metro e 88 il suo nuovo titolo.

"Hugh Jackman ha tutte le carte in regola: è modesto, romantico, assolutamente meraviglioso, ed è la star del momento. Questo è sexy", ha detto Elizabeth Sporkin, direttore esecutivo di People.

La rivista riporta che l'attore combatte con i migliori eroi dei film d'azione di Hollywood, ma poi canta ballate romantiche a sua moglie, Deborra-Lee Furness, che ha sposato 12 anni fa, e prepara addirittura i pancakes per i suoi figli, Oscar e Ava, quando non è impegnato in palestra.

Jackman ha conquistato il pubblico in una serie di film che hanno spaziato da successi cinematografici d'azione come "X Man", a titoli come "The Prestige", lodato dalla critica. Ha anche vinto un Tony Award, massimo riconoscimento a Broadway, per la sua parte in "The Boy from Oz."

La sua prossima apparizione sarà nel film "Australia," che uscirà la settimana prossima negli Usa.

Il titolo di "uomo più sexy del mondo" era già stato conquistato da Pitt, Clooney, Matthew McConaughey e Matt Damon, ma People ha detto che Jackman è diverso dagli altri.

"Brad è il bello irraggiungibile, George è l'intellettuale gentiluomo, Matt è il ragazzo della porta accanto, mentre il sex appeal di Hugh sta nel suo essere grintoso, fisico, e nel suo fantastico accento", ha detto Sporkin.

 
<p>L'attore Hugh Jackman. REUTERS/Mario Anzuoni (UNITED STATES)</p>