Donne: per studio Usa dormire poco aumenta rischio cancro

martedì 18 novembre 2008 11:53
 

Di Will Dunham

WASHINGTON (Reuters) - Il regolare esercizio fisico può ridurre il rischio di tumore per una donna, ma i vantaggi potrebbero essere annullati se si dorme troppo poco. Lo hanno dichiarato ieri alcuni ricercatori.

Lo studio, che ha coinvolto 5.968 donne nello stato Usa del Maryland, ha confermato che chi fa attività fisica regolarmente rischia meno di ammalarsi di cancro.

Ma quando i ricercatori hanno esaminato il gruppo di donne tra i 18 e i 65 anni che svolgono una quantità maggiore di esercizio fisico alla settimana, hanno scoperto che anche il sonno gioca un ruolo importante nel rischio di cancro.

Dalla ricerca è risultato infatti che le donne che dormivano meno di sette ore a notte avevano una probabilità di ammalarsi maggiore del 47% rispetto a quelle che riposavano più a lungo, nell'ambito del gruppo di donne fisicamente più attive.

La scoperta è stata annunciata dai ricercatori in un meeting dell'associazione americana per la ricerca sul cancro.

"Pensiamo che sia interessante. Siamo ad un primo approccio alla questione, non ci sono ancora stati ampi studi in materia", ha detto in un'intervista telefonica James McClain dell'Istituto Nazionale per il Cancro, che fa parte dell'Istituto per la Salute degli Stati Uniti.

McClain, che ha condotto lo studio, ha detto che non è chiaro come dormire poche ore possa essere legato alla probabilità di ammalarsi di tumore, anche se "dormire un numero adeguato di ore è associato da molto tempo alla buona salute".

I Centri americani per il Controllo delle Malattie e per la Prevenzione definiscono la perdita di sonno come un problema di salute pubblico sottovalutato, e hanno detto che gli americani dormono sempre di meno: la percentuale di adulti che hanno riferito di dormire 6 ore a notte o anche meno è aumentata tra il 1985 e il 2006.

Gli esperti dicono che una carenza cronica di sonno è connessa a problemi di obesità, diabete, alta pressione sanguigna, depressione, consumo eccessivo di fumo e alcol.

Le ricerche hanno anche dimostrato che le persone che fanno esercizio fisico regolare sono meno a rischio di avere un tumore al seno, al colon o di altri tipi, probabilmente, dicono gli esperti, perchè l'attività fisica, oltre a modificare la massa corporea, influenza anche il livello di ormoni.