Reggimento britannico completa in Iraq nuovo album per Universal

lunedì 10 novembre 2008 13:25
 

LONDRA (Reuters) - Universal, la più grande casa discografica al mondo, pubblicherà un album contenente alcuni brani registrati da un reggimento dell'esercito britannico durante una missione a Bassora.

L'etichetta ha affermato che "Spirit of the glen: journey" è il primo album commerciale registrato in un fronte di guerra. E solo per le polizze assicurative per il team di produzione inviato in Iraq per completare le registrazioni, la casa discografica ha speso milioni di sterline.

L'album segue la hit "Spirit of the Glen", il brano eseguito zampognari e percussionisti delle Royal Scots Dragoon Guards che ebbe un grandissimo e inaspettato successo lo scorso anno, vendendo 300.000 copie e restando per 14 settimane di fila in cima alle classifiche di musica classica, dalla sua uscita nel periodo natalizio.

Le Royal Scots Dragoon Guards hanno iniziato a registrare il nuovo album per la Universal Classic and Jazz -- unità di Universal -- prima di essere chiamati per una missione di sei mesi in Iraq.

"Spirit of the Glen: Journey" è stato quindi completato in una tenda militare, a temperature che raggiungevano i 50 gradi. Tra i brani dell'album, che uscirà il prossimo 1 dicembre, "Abide with me", "In flanders field" e "Dawning of the day", tutti registrati a Bassora.

 
<p>Soldato scozzese suona la cornamusa a Edinburgh, in un'immagine d'archivio. REUTERS/David Moir</p>