8 novembre 2008 / 17:02 / 9 anni fa

Rugby, Italia spaventa l'Australia ma cede per 30-20

<p>Adam Ashley-Cooper (destra) e Mirco Bergamasco durante l'incontro di rugby Italia-Australia, primo test match in vista del "Sei Nazioni", giocato a Padova e perso dagli Azzurri 30-20.Daniele La Monaca</p>

PADOVA (Reuters) - L'Italia ha fatto tremare l'Australia fino a otto minuti dalla fine prima di capitolare per 30-20 oggi a Padova nel primo test match in vista del "sei Nazioni" 2009.

I Wallabies, due volte campioni del mondo e che non hanno mai regalato una vittoria agli azzurri in 11 partite, si sono imposti nel finale con Quade Cooper, che ha schiacciato in meta e Giteau che ha fissato il definitivo 30-20.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below