Trovati a Berlino progetti per campo di sterminio di Auschwitz

sabato 8 novembre 2008 16:40
 

di Erik Kirschbaum

BERLINO (Reuters) - I progetti originali che sarebbero stati usati per un importante allargamento del campo di sterminio nazista di Auschwitz nel 1941 sono stati ritrovati in un appartamento di Berlino, secondo quanto scritto oggi dal giornale tedesco Bild.

Il quotidiano ha stampato tre progetti su carta ingiallita da un gruppo di 28 pagine che ha ottenuto. Uno ha una stanza di 11,66 metri per 11,20 con la scritta "Gaskammer" (camera a gas) all'interno di un "impianto di spidocchiamento".

Non è stato possibile raggiungere alcun funzionario degli archivi del governo per un commento sull'autenticità o l'importanza dei documenti.

I progetti, pubblicati in vista del 70esimo anniversario della "Notte dei cristalli" nazista che preannunziò l'Olocausto, includono anche un forno crematorio e un "L. Keller", abbreviazione per "Leichenkeller", obitorio.

E' stato trovato anche un progetto per il cancello principale di Auschwitz tra i documenti, che secondo il Bild sarebbero stati scoperti durante la pulizia di un appartamento.

Hans-Dieter Kreikamp, a capo dell'ufficio degli archivi federali di Berlino, ha detto al popolare quotidiano che i progetti offrono una "prova autentica del genocidio sistematicamente progettato degli ebrei europei".