Paul McCartney ruba la scena agli Mtv Europe awards

venerdì 7 novembre 2008 10:03
 

di Mike Collett-White

LIVERPOOL, Inghilterra (Reuters) - Paul McCartney ha dominato la scena ieri alla consegna dei premi musicali Mtv Europe, premiato nella sua città natale, Liverpool, tra migliaia di fan.

L'ex Beatle, che oggi ha 66 anni, è stato nominato Ultimate Legend ("ultima leggenda") alla 15esima edizione del premio, l'evento più importante per la musica pop al di fuori degli Stati Uniti.

"Questo è l'uomo che ha inventato il mio lavoro", ha detto Bono, leader degli U2, presentando McCartney.

"Venendo qui Paul McCartney, che era al volante, indicava ogni luogo di Liverpool. Era come stare sulla Papa-mobile con il Papa alla guida. Nell'universo delle band rock and roll, i Beatles erano la grande band".

"Stanotte ho visto quanto Liverpool significhi per Paul McCartney e potete vedere quanto Paul McCartney significhi per Liverpool".

McCartney è stata una delle star che hanno reso omaggio a Barack Obama dopo la sua vittoria nelle elezioni presidenziali Usa questa settimana.

"Molti anni fa nacquero quattro ragazzini a Liverpool e siamo andati avanti abbastanza bene", ha detto McCartney dei Beatles.

"Grazie a tutta la mia famiglia, a tutti voi per essere venuti qui a Liverpool, a tutti quelli in Gran Bretagna e a tutti quelli in America per aver votato Obama".   Continua...

 
<p>Paul McCartney ritira il premio Ultimate Legend durante l'Mtv Europe Music Awards a Liverpool, il 6 novembre 2008. REUTERS/Phil Noble</p>