Usa: Obama fa volare quotidiani, copie all'asta su eBay

giovedì 6 novembre 2008 21:19
 

WASHINGTON (Reuters) - E' stata una bella giornata per il business dei quotidiani. Negli Usa le edizioni di ieri che hanno proclamato la vittoria di Barack Obama nella corsa alla Casa Bianca sono andate a ruba nelle edicole ed i principali quotidiani hanno faticato a soddisfare la domanda.

Quelli che non si sono svegliati abbastanza presto o che non hanno avuto la lungimiranza di prenotare una copia, hanno potuto trovarla online, ma a prezzi esorbitanti. Già ieri sera circa 800 persone hanno messo in vendita una copia dei quotidiani del giorno su eBay.

I quotidiani hanno visto ridursi negli ultimi anni il numero dei lettori, costringendo a tagli nelle redazioni, mentre sono sempre più le persone che le notizie le cercano su Internet. Ma in un'occasione storica, i quotidiani tradizionali hanno avuto la loro giornata.

"Questo tipo di richiesta per i nostri giornali è qualcosa che non avevamo mai riscontrato nella storia recente", ha detto in una dichiarazione il direttore operativo del Tribune Randy Michaels.

"Questa è una chiara dimostrazione che la gente continua a rivolgersi ai propri giornali locali per essere aiutata a capire e interpretare le notizie del giorno, e che questo è particolarmente vero in occasione di grandi eventi", ha detto.

Il New York Times e il Washington Post pubblicano speciali edizioni commemorative quando i lettori chiedono di più. Semplicemente non ce n'erano abbastanza in giro.

I quotidiani di San Francisco, Denver e Chicago hanno detto di aver registrato il tutto esaurito e di aver stampato edizioni speciali, come accaduto a Baltimora, Hartford (Connecticut), e Orlando (Florida).

Già ieri sera su eBay c'erano copie del New York Times con la testatina "Obama" offerte a 400 dollari. Il Washington Post col titolo "Obama Makes History" era offerto a 41 dollari.

 
<p>Prime pagine dei quotidiani statunitensi del 5 novembre esposte al Newseum di Washington. REUTERS/Molly Riley</p>