Torino, crescono visitatori al Salone del Gusto, tanti i giovani

lunedì 27 ottobre 2008 12:50
 

ROMA (Reuters) - Sono circa 145.000, in buona parte giovani, le persone che in quattro giorni hanno visitato il Salone del Gusto, la manifestazione di Slow Food che assieme a Terra Madre - l'incontro delle comunità internazionali del cibo - si conclude oggi a Torino.

Nella giornata di ieri, come ha riferito l'ufficio stampa di Slow Food, i visitatori del Salone sono stati 37.000, per un totale di circa 145.000 da giovedì alle 19 di ieri, in aumento di 7.000 rispetto ai primi quattro giorni di manifestazione dell'dizione 2006.

"Un aspetto sorprendente di questo Salone è la grande affluenza di pubblico giovane", ha detto Roberto Burdese, presidente di Slow Food Italia. "Le persone intorno ai trent'anni che affollano i padiglioni del Lingotto e l'Oval sono in nettissimo aumento. Tanto che un produttore con cui ho avuto occasione di scambiare alcune impressioni sulla manifestazione l'ha definita il 'Salone dei trentenni'".

Giovedì scorso si sono aperti al Lingotto il Salone e Terra Madre, due eventi pensati quest'anno dagli organizzatori come un vero e proprio "viaggio alle radici del cibo".

Le comunità del cibo che partecipano all'edizione 2008 di Terra Madre sono 1.652, provenienti da 153 Paesi.