Calcio, Beckham potrebbe restare col Milan solo fino a marzo

venerdì 24 ottobre 2008 10:15
 

di Simon Evans

MIAMI (Reuters) - Il possibile trasferimento di David Beckham al Milan è ancora a un livello "esplorativo", secondo quanto detto a Reuters un esponente di primo piano della Major League Soccer, che ha insistito sul fatto che il giocatore dovrà tornare per l'inizio della stagione 2009.

Il vice commissario della Mls Ivan Gazidis, che ha l'ultima parola sulle transazioni riguardanti i giocatori, ha detto che l'accordo non andrà avanti a meno che il Galaxy non sia sicuro che Beckham tornerà per l'apertura della stagione, a marzo.

"Siamo impegnati in colloqui esplorativi per vedere se la cosa abbia senso per il Galaxy e per David. Se sì - e solo in questo caso - allora si andrà avanti", ha detto Gazidis a Reuters.

"Non credo che il Galaxy abbia interesse a che (Beckham) sia assente alle partite regolari della stagione", ha aggiunto.

Con l'unica finestra aperta in Europa per i trasferimenti a gennaio, Beckham giocherebbe con il Milano meno di tre mesi prima di dover tornare negli Stati Uniti.

 
<p>Il calciatore inglese David Beckham 2008. REUTERS/Toby Melville</p>