Canada, mamma ubriaca chiede a figlia di 9 anni di guidare auto

venerdì 17 ottobre 2008 10:14
 

TORONTO (Reuters) - Una donna dell'Ontario è stata accusata di violazione del codice della strada dopo aver fatto guidare la figlia di appena nove anni per tornare a casa perché temeva di aver bevuto troppo.

"La donna era preoccupata di non riuscire a guidare, avendo consumato alcool", ha detto ieri la polizia.

La bambina stava guidando la macchina lentamente lungo le strade di campagna dell'Ontario sudorientale quando la polizia, insospettita dalla sua "taglia" eccessivamente minuta, l'ha fatta accostare.

 
<p>Una bambina guida la "Solar Kid", un'auto a energia solare, durate un'esibizione a Tokyo. REUTERS/Kimimasa Mayama</p>