Ginnasta oro olimpico Nastia Liukin eletta "Sportiva dell'Anno"

mercoledì 15 ottobre 2008 09:40
 

NEW YORK (Reuters) - La campionessa olimpionica Nastia Liukin è stata nominata "Sportswoman of the Year" dalla Fondazione sportiva delle donne statunitense.

Liukin, vincitrice di cinque medaglie alle Olimpiadi di Pechino -- un oro, tre argenti e un bronzo -- ha primeggiato in una lista composta da grandi campionesse dello sport, come la giocatrice di golf Annika Sorenstam, la pattinatrice artistica Michelle Kwan, l'atleta Gail Devers e la pattinatrice di velocità Bonnie Blair.

"Sinceramente, non posso credere di far parte di quella lista", ha detto la ginnasta americana ai giornalisti.

"Sono atlete fenomenali. Non avrei mai sognato una cosa del genere. E' semplicemente fantastico stare qui".

Liukin ha detto di essere stata super impegnata dalla fine dei Giochi di Pechino: si è esibita in un tour di ginnaste statunitensi, ha disegnato una linea di abbigliamento e si è preparata per recitare in un episodio di una serie tv americana, "Gossip Girl".

Gli allenamenti riprenderanno per la ginnasta 19enne il prossimo gennaio in vista delle competizioni di Dallas del prossimo agosto e dei campionati mondiali di Londra a ottobre.