Walesa e Monti probabili consulenti su futuro dell'Ue

lunedì 13 ottobre 2008 20:06
 

BRUXELLES (Reuters) - L'ex presidente polacco Lech Walesa e l'ex commissario europeo Mario Monti potrebbero far parte di un gruppo di consulenti sul futuro dell'Unione Europea, come riferito oggi da una fonte dell'Ue.

A un vertice in programma questa settimana, i leader dell'Ue nomineranno un gruppo di consulenti di alto livello sul futuro a lungo termine del blocco, comprese le sfide economiche legate alla globalizzazione, energia, cambiamento climatico e collaborazione giudiziaria.

Lo scorso dicembre i leader dell'Ue hanno nominato l'ex premier spagnolo Felipe Gonzales alla guida del gruppo, con l'ex presidente lettone Vaira Vike-Freiberga e il presidente di Nokia Jorma Ollila come suoi vice.

Un diplomatico dell'Ue ha detto che, dietro suggerimento degli Stati membri, Gonzales ha proposto altri nove membri, che potrebbero essere nominati al vertice mercoledì e giovedì:

* Lykke Friis dell'Università di Copenaghen, ex direttore della Confindustria danese;

* Rem Koolhaas, architetto olandese;

* Richard Lambert, britannico, direttore generale della Cbi ed ex direttore del Financial Times;

* Rainer Muenz, austriaco, economista e consigliere internazionale su popolazione e migrazioni;

* Mario Monti, ex commissario europeo alla Concorrenza e attualmente presidente dell'Università Bocconi a Milano;   Continua...