Decollato il turista spaziale Usa su navicella russa

domenica 12 ottobre 2008 10:50
 

BAIKONUR, Kazakistan (Reuters) - L'americano Richard Garriott è decollato verso lo spazio a bordo di una navicella russa osservato dal padre, astronauta della Nasa volato nello spazio all'apice della Guerra fredda.

La russa Soyuz TMA-13 ha lasciato il cosmodromo di Baikonur nella steppa kazaka poco dopo le 9 di stamani ora italiana.

Garriott, texano e sviluppatore di videogiochi, ha pagato 35 milioni di dollari per volare nello spazio insieme all'astronauta Usa Michael Fincke e al russo Yury Lonchakov.

Fra 10 giorni, Garriott ritornerà sulla Terra con il vecchio equipaggio della stazione spaziale internazionale a bordo di un veicolo di rientro Soyuz: una capsula da tre persone che non ha funzionato bene negli ultimi due voli.

 
<p>Il turista spaziale Richard Garriott saluta la fidanzata prima del decollo della navicella. REUTERS/Sergei Remezov</p>