Dalai Lama operato per rimuovere calcoli biliari

venerdì 10 ottobre 2008 11:56
 

DHARAMSALA, India (Reuters) - Il Dalai Lama si è sottoposto con successo a un intervento chirurgico a Nuova Delhi per rimuovere alcuni calcoli biliari e dovrebbere riprendere i suoi impegni entro la fine del mese.

Lo ha detto oggi un suo assistente.

"Resterà in ospedale per un giorno o due, per riprendersi. Ma sta bene", ha spiegato Tenzin Taklha da Dharamsala, la base indiana del governo in esilio tibetano.

Il Dalai Lama, che era stato brevemente ricoverato a Mumbai ad agosto per dolori addominali, probabilmente resterà a Delhi circa una settimana per riposarsi, ha aggiunto Taklha.

"Non c'è fretta di farlo tornare", ha precisato. "Speriamo che riprenda i suoi appuntamenti alla fine di questo mese", ha detto ancora, spiegando che non ci sono cambiamenti per la visita programmata in Giappone per la prima settimana di novembre.

Il presidente Usa George W. Bush aveva chiesto un'indagine sulla sua salute il mese scorso dopo che il premio Nobel per la pace aveva cancellato le sue visite in Messico e nella Repubblica dominicana.

Il Dalai Lama ha convocato un incontro speciale con gli esiliati tibetani a novembre o dicembre per discutere delle rivolte politiche di quest'anno in Tibet e il futuro del movimento tibetano.

 
<p>Il Dalai Lama, leader spirituale tibetano. REUTERS/Punit Paranjpe (INDIA)</p>