Manager di Sprint Nextel i più sovrapagati, dice ricerca

giovedì 9 ottobre 2008 13:54
 

NEW YORK (Reuters) - Una compagnia di consulenza per gli investitori ha decretato gli amministratori di Sprint Nextel Corp i più strapagati d'America, con gli stipendi dei top manager stimati a 74 milioni di dollari nel "periodo di magra" per l'azienda lo scorso anno.

Il fornitore di servizi di comunicazione mobile -- ha detto Glass Lewis & Co in uno studio pubblicato questa settimana -- ha avuto il peggiore tasso di retribuzione relazionata alla performance nel 2007, secondo l'indice Standard & Poor 500 per le grandi aziende.

Sprint ha nominato un nuovo AD alla fine dello scorso anno, dopo aver perso dei clienti -- e circa 29 miliardi di dollari -- nel 2007. Le stime di Glass Lewis mettono in conto gli stipendi di entrambi gli AD, il nuovo e il suo predecessore, che contribuiscono ad accrescere notevolmente la somma totale.

"E' molto importante tenere in considerazione che il 2007 è stato un anno veramente insolito, a causa della retribuzione pagata all'AD contemporaneamente a quanto corrisposto per il nuovo contratto al suo successore", ha detto il portavoce di Sprint James Fisher.

"Abbiamo anche pagato la liquidazione a molti amministratori che sono stati sostituiti nel corso dell'anno", ha aggiunto Fisher, spiegando che la struttura di pagamento per i dirigenti della compagnia segue il principio della retribuzione proporzionata alla performance.

Nella classifica dei 25 aziende da stipendi super, si trovano anche l'impresa di costruzioni Kb Home, le case automobilistiche Ford Motor e General Motors e la compagnia di telecomunicazioni Cbs.