Usa, produttori: non usare farmaci raffreddore su bimbi under-4

martedì 7 ottobre 2008 17:02
 

WASHINGTON (Reuters) - I farmaci orali per curare tosse e raffreddore venduti senza prescrizione medica non dovrebbero essere somministrati ai bambini che hanno meno di quattro anni perchè in rari casi possono comportare complicazioni.

A dirlo è la Consumer Healthcare Products Association, che rappresenta Procter & Gamble, Novartis AG e altre società.

Il gruppo ha detto di aver preso la decisione di concerto con la Food and Drug Administration statunitense, che la settimana scorsa ha organizzato un incontro per fare il punto sull'uso di tali prodotti nei bambini.

Tra i farmaci da banco utilizzati negli Usa per curare tosse e raffreddore ci sono il Dimetapp di Wyeth, NyQuil di Procter & Gamble, Triaminic di Novartis AG e Tylenol e PediaCare di Johnson & Johnson.