Carlos Santana dopo la musica pensa a fare il prete alle Hawaii

sabato 4 ottobre 2008 12:31
 

LOS ANGELES (Reuters) - Carlos Santana è attualmente impegnato in un tour e a breve dovrebbe uscire il suo nuovo album, tuttavia il cantante in un'intervista diffusa ieri ha detto che si vedrebbe bene come sacerdote, alla guida di una chiesa alle Hawaii.

Santana, in un'intervista con la rivista Rolling Stones, ha confidato il dolore che ha provato dopo il divorzio da Deborah, sua moglie per 34 anni.

Il cantante 61enne ha spiegato anche quanto la fede l'abbia aiutato a superare i momenti bui della sua vita, rivelando di voler aprire una chiesa a Maui, alle Hawaii.

"Smetterò di suonare quando avrò 67 anni e allora farò quello che più mi piace, cioè il sacerdote, come Little Richard", ha detto a Rolling Stone.

Santana ha iniziato il suo tour "Live Your Light" lo scorso 6 settembre ad Auburn, nello stato di Washington. Il tour -- che comprende 23 date -- terminerà il 12 ottobre a Concord, in California.

 
<p>Carlos Santana. REUTERS/Stringer</p>