Voli aerei, i passeggeri vorrebbero poter scegliere i posti

martedì 30 settembre 2008 11:34
 

SINGAPORE (Reuters) - La scelta del posto in cui sedere durante un volo aereo è una questione che sta molto a cuore ai passeggeri e un'inchiesta, condotta in tutto il mondo, ha dimostrato che tre quarti vorrebbe poter cambiare i posti scomodi e che quelli vicini al finestrino sono i più gettonati.

La ricerca - condotta su oltre 10.000 persone in 13 Paesi - ha dimostrato che due terzi dei passeggeri hanno delle precise preferenze per quanto riguarda i posti a sedere, dato che sedere in un posto scomodo per il 41% significa trasformare il viaggio in un incubo.

Secondo la ricerca, i passeggeri filippini sono quelli più esigenti mentre i thailandesi hanno dimostrato di non avere richieste particolari.

Complessivamente il 63% ha detto che preferisce viaggiare nei posti vicini al finestrino.