Calcio, Europei: dal 2016 si giocheranno a 24 squadre

giovedì 25 settembre 2008 21:34
 

BORDEAUX, Francia (Reuters) - Alla fase finale dell'edizione del 2016 dei campionati europei di calcio saranno ammesse 24 squadre al posto delle attuali 16. Lo ha detto oggi Franz Beckenbauer, membro del comitato della Uefa.

"E' stato deciso e sarà annunciato domani in una conferenza stampa", ha detto a Reuters Beckenbauer.

L'ex capitano della nazionale tedesca che è anche membro del comitato esecutivo della Fifa, ha detto che la decisione di aumentare il numero di squadre è stata presa da i membri del comitato esecutivo dell'organizzazione responsabile per il calcio in Europa.

La decisione era ampiamente attesa, dopo che i 53 rappresentanti dei paesi membri della Uefa avevano già espresso parere favorevole nel giugno scorso.

Nonostante i timori, nell'incontro di giugno, il presidente della Uefa Michel Platini aveva detto di essere convinto che la qualità delle partite non sarebbe stata intaccata dall'allargamento del numero di partecipanti.

Nati nel 1960 come un campionato a quattro squadre, gli Europei sono passati nel 1980 a otto nazionali. Nel 1996 sono state poi ammesse per la prima volta 16 squadre, ma la pressione ad aprire il torneo non è mai diminuita.