L'olimpionica Granbassi sarà ad "Annozero" dopo via libera Arma

giovedì 25 settembre 2008 10:46
 

ROMA (Reuters) - L'olimpionica Margherita Granbassi parteciperà alla trasmissione "Annozero", dopo avere ricevuto il via libera, ieri, dal Comando generale dei carabinieri.

Soddisfatto il ministro della Difesa Ignazio La Russa, che già ieri mattina, in occasione di una cerimonia a Palazzo Barberini con i militari che hanno gareggiato a Pechino, si era detto ottimista sulla questione.

"Il Ministro della Difesa Ignazio La Russa ha espresso grande soddisfazione per l'autorizzazione concessa dal Comando generale dell'Arma dei carabinieri all'olimpionica Margherita Grambassi, che potrà così partecipare alla trasmissione televisiva della Rai 'Annozero', condotta da Michele Santoro", si legge in una nota.

D'altra parte, ha precisato La Russa, "per una medaglia d'oro che ha onorato l'Arma e l'Italia era giusto giungere al massimo consentito nell'interpretazione delle regole che valgono e che continueranno a valere per tutti".

Il giornalista Michele Santoro ha chiamato la fiorettista a sostituire ad "Annozero" Beatrice Borromeo, ma i vertici dei carabinieri si erano riservati di decidere.

"Stiamo valutando... Ma ci sono delle regole e valgono per tutti", aveva detto ieri mattina ai giornalisti il generale Gianfranco Siazzu, comandante dei carabinieri.

Alle Olimpiadi 2008, Margherita Granbassi ha vinto due bronzi, uno nel fioretto individuale e un secondo nel fioretto a squadre assieme a Valentina Vezzali e Ilaria Salvatori.

 
<p>La campionessa di fioretto Margherita Granbassi. REUTERS/Tony Gentile (ITALY)</p>