Fetta di torta nuziale di Carlo e Diana venduta a 1.000 sterline

venerdì 29 agosto 2008 10:33
 

CANBERRA (Reuters) - Una fetta della torta nuziale del principe Carlo e di Lady Diana Spencer, nel 1981, è stata venduta all'asta per mille sterline (circa 1.240 euro) da un ex membro della servitù reale. Lo si legge nella lista degli oggetti messi in vendita da una casa d'aste.

La grossa fetta di torta, di 23 centimetri, fatta di marzapane glassato, proviene da una delle 23 torte nuziali ufficiali e fu data a Moyra Smith, che lavorava per la Regina madre alla residenza di Clarence House.

La torta è stata conservata nella carta stagnola in una soffitta per 27 anni.

La casa d'aste Dominic Winter Book Auctions, con sede nel Gloucestershire, ha detto che la glassa bianca reca lo stemma reale, ovvero un piccolo ferro di cavallo argentato circondato da foglie e colorato di oro, rosso, blu e argento.

La fetta di dolce è stata venduta ieri ad uno sconosciuto insieme ad una lettera firmata "Carlo e Diana" che ringrazia la signora Smith per il suo contributo ad un regalo ricevuto, un orologio.

La casa d'aste ha riferito che la signora Smith, scozzese, lavorava nella servitù della famiglia reale e per questo ha ricevuto in dono la torta che poi è stata messa in vendita dalla famiglia.

La signora Smith, ha riferito il marito, è morta il mese scorso all'età di 78 anni, e nel testamento ha espresso la volontà che la torta fosse venduta e il ricavato devoluto in beneficenza.

 
<p>Una immagine del matrimonio fra il principe Carlo e Lady Diana. FRANCE DIANA</p>