Singapore, in mostra l'arte della "Facebook-generation"

venerdì 25 luglio 2008 11:13
 

SINGAPORE (Reuters) - Apre oggi al museo nazionale di Singapore uno degli eventi più grandi al mondo di arte digitale, l'"International Symposium on Electronic Art 2008" (Isea08), in cui saranno in mostra 16 lavori che trasformano la nostra tecnologia quotidiana in opere che fanno riflettere sul mondo in cui viviamo.

Scopo della mostra, spiega il direttore artistico Gunalan Nadarajan a Reuters, è dimostrare il legame fra cultura e tecnologia, ma si tratta di un legame "che non viene sufficientemente sottolineato".

Quasi tutte le opere esposte sono interattive, e traggono ispirazione da videogiochi, pc e oggetti tecnologici di uso quotidiano per le nuove generazioni.

I temi-domande della mostra sono cinque: se la tecnologia rende poco importante la nostra collocazione fisica; come la tecnologia influisce sulla nostra percezione della realtà; l'opera collettiva di Wikipedia; la scienza "divertente" e la tecnologia che abbatte i confini.

"Si tratta di un'esibizione rilevante soprattutto nel mondo "Facebook" di oggi, dove la tecnologia è così integrata nelle nostre vite che non ci interroghiamo neanche più sulla sua esistenza", ha detto il direttore Nadarajan.

 
<p>Mark Zuckerberg, fondatore e ceo di Facebook. REUTERS/Kimberly White</p>