Spazio, sonda Nasa trova tracce di acqua su Marte

venerdì 20 giugno 2008 17:51
 

WASHINGTON (Reuters) - Gli scienziati che lavorano alla missione Nasa su Marte, la Phoenix Mars Lander, hanno comunicato di aver trovato prove convincenti della presenza di ghiaccio, rilevata dal robot che sta scavando la superficie del pianeta rosso.

La Nasa dovrebbe svelare ulteriori dettagli sulla scoperta oggi in una conferenza stampa.

La piccola sonda è atterrata il mese scorso su un deserto nel polo nord di Marte per cercare tracce di acqua e verificare se esistano condizioni adatte ad ospitare forme di vita.

Piccole porzioni di materiale lucido delle dimensioni di un dado sono sparite dall'interno di un solco dove erano state fotografate all'inizio della settimana, ha detto la Nasa ieri in un comunicato Questo è bastato a convincere gli scienziati che si trattava di ghiaccio -- ovvero acqua ghiacciata -- che si è trasformato in vapore dopo che gli scavi l'hanno scoperto, afferma la Nasa.

"Deve essere ghiaccio", ha detto il principale della missione Peter Smith dell'Università dell'Arizona. "Questi piccoli cumuli spariscono completamente nel giro di pochi giorni. Sono prove perfette che si tratta di ghiaccio".

L'acqua è una questione chiave per capire se forme di vita, anche microbi, sono mai esistite su Marte. Sulla Terra l'acqua è un ingrediente necessario alla vita.

 
<p>Tracce di ghiaccio su Marte ripresa dalla NASA. REUTERS/ NASA/JPL-Caltech/University of Arizona/Texas A&amp;M University/Handout</p>