L'attore Richard Widmark muore a 93 anni

mercoledì 26 marzo 2008 19:59
 

LOS ANGELES (Reuters) - L'attore Richard Widmark, che si era conquistato una nomination all'Oscar con il ruolo di psicopatico nel noir del 1947 "Il bacio della morte", è morto all'età di 93 anni. Lo ha detto oggi il New York Times.

Widmark, che nella sua lunga carriera ha fatto il cattivo, il duro e il cowboy, è morto lunedì nella sua casa di Roxbury, nel Connecticut, ha riferito il Times.

Il personaggio più memorabile che ha incarnato sullo schermo è stato forse il primo, Tommy Udo, un gangster cinico e sadico che buttava la vecchietta paralitica giù per le scale nel "Bacio della morte", con una risata da maniaco che è rimasta a lungo nella memoria degli spettatori.

Ma Widmark ha dimostrato di saper spaziare tra diversi caratteri negli oltre 60 film in cui ha recitato, anche se l'unica nomination l'ha strappata con Udo.

In un'intervista disse che la sua risata era il frutto del nervosismo.

"Quando sono in dubbio, rido. E dato che quello era il mio primo film e il cinema era una cosa nuova per me, risi molto".