Calcio, Capello testimonierà a processo Gea prossima settimana

martedì 25 marzo 2008 17:27
 

ROMA (Reuters) - L'allenatore della nazionale inglese Fabio Capello sarà chiamato a testimoniare martedì prossimo a Roma nel processo che vede tra gli imputati il figlio dell'ex ct azzurro Marcello Lippi, hanno detto oggi fonti giudiziarie a Reuters.

Davide Lippi è una delle sei persone accusate di avere cercato di falsare alcune partite con minacce o violenza nell'ambito del processo ai dirigenti della Gea World, l'agenzia che ha gestito le procure sportive di diversi calciatori e allenatori.

E' probabile che anche Lippi, vincitore della Coppa del mondo 2006, si presenti davanti alla corte per il processo del figlio il primo aprile, hanno detto fonti giudiziarie.

Capello e Lippi, entrambi ex allenatori della Juventus, sono sulla lista dei 52 testimoni presentata dal pm Luca Palamara all'udienza di oggi.

L'attaccante francese della Juventus, David Trezeguet, ha reso la sua testimonianza al processo lo scorso mese.

Luciano Moggi, ex direttore generale della Juve, che è stato bandito dal mondo del calcio per cinque anni per l'affare delle partite truccate, siede tra gli imputati, accanto al figlio Alessandro, l'ex capo della Gea World.

 
<p>Il ct della nazionale di calcio inglese Fabio Capello partecipa a un allenamento sotto la neve. REUTERS/Eddie Keogh</p>