Atletica, giamaicano Bolt corre i 100 metri in 9,76 secondi

domenica 4 maggio 2008 17:33
 

KINGSTON (Reuters) - Il giamaicano Usain Bolt ha ottenuto oggi il secondo tempo della storia nei 100 metri correndo in 9,76 secondi, durante un meeting in Giamaica.

Bolt si è fermato a due centesimi di secondo dal record mondiale detenuto dal 9 settembre scorso dal suo compatriota Asafa Powell.

"E' un buon tempo, so che con un po' più di lavoro posso battere il record del mondo", ha detto a caldo Bolt, medaglia di argento sui 200 metri ai campionati del mondo di Osaka in agosto.

Bolt, la cui prestazione è stata omologata con un vento a favore di 1,8 metri al secondo, si inserisce nell'annunciato duello per la medaglia olimpica nei 100 metri, il prossimo agosto a Pechino, tra Powell e il campione del mondo, l'americano Tyson Gay.

Gay ha corso nel meeting in Giamaica i suoi primi 200 metri della stagione e si è imposto in 20,00 secondi.

 
<p>In primo piano il giamaicano Usain Bolt . REUTERS/Issei Kato</p>