Nuoto, Phelps spende bonus Olimpiadi per creare fondazione

mercoledì 3 settembre 2008 12:15
 

WASHINGTON (Reuters) - Michael Phelps userà il premio di un milione di dollari che ha ricevuto dopo aver vinto otto ori olimpici a Pechino, per dar vita a una fondazione. Lo ha detto stamani il nuotatore americano.

La prima iniziativa della Fondazione Michael Phelps sarà un tour in otto città Usa durante il quale Phelps parlerà ai bambini della sua esperienza olimpica.

"Grazie a un lavoro molto duro, un po' di fortuna, la carica che mi hanno dato tanti tifosi in tutto il mondo e un incredibile gruppo di compagni di squadra, sono riuscito a realizzare il sogno di vincere otto medaglie d'oro a Pechino", ha detto Phelps in una dichiarazione scritta.

"Ora, il mio obiettivo va al di là della piscina, è di aiutare gli altri a realizzare i propri sogni e a contribuire alla crescita dello sport che amo così tanto".

Speedo, la casa produttrice di costumi e materiale da piscina, aveva promesso un milione di dollari a Phelps se fosse stato capace di eguagliare il record di sette medaglie d'oro del connazionale Mark Spitz alle Olimpiadi di Monaco del 1972.

Phelps di ori ne ha presi ben otto, fissando un nuovo primato ai Giochi. Il ragazzo di Baltimora ha conquistato in tutta la sua carriera 14 medaglie d'oro alle Olimpiadi.

 
<p>Michael Phelps mostra esercizi per il nuoto ad alcuni bambini. REUTERS/Joshua Lott (UNITED STATES)</p>