Ledger, cowboy di "Brokeback", trovato morto a New York

mercoledì 23 gennaio 2008 17:04
 

di Christine Kearney

NEW YORK (Reuters) - L'attore Heath Ledger è stato trovato morto ieri nel suo appartamento di Manhattan, forse per un'overdose di droga. Lo ha riferito la polizia di New York.

L'attore di 28 anni, nato in Australia, che aveva ricevuto due anni fa una nomination all'Oscar per "I segreti di Brokeback Mountain", è stato trovato cadavere dalla domestica nel suo appartamento nel quartiere trendy di Soho, ha detto il portavoce della polizia, Paul Browne.

"Stiamo indagando sulla possibilità di un'overdose", ha detto.

La domestica ha trovato il corpo di Ledger alle 15:26 di ieri (le 21:26 in Italia), nudo e privo di sensi, e ha cercato di svegliarlo, perché aveva un appuntamento per un massaggio, ha detto Browne.

"C'erano delle pillole vicino al letto", forse dei sonniferi, ha aggiunto Browne.

La causa della morte non è stata ancora accertata, e il medico che ha condotto oggi l'autopsia ha detto che i risultati arriveranno entro due settimane.

"Ci sono ulteriori test ed analisi da compiere e ci vorranno tra i 10 giorni e le due settimane", ha detto Ellen Borakove, portavoce dell'ufficio dell'anatomopatologo che ha compiuto l'autopsia.

Ledger era stato nominato dall'Academy Award come migliore attore per il suo ruolo di cowboy gay in "I segreti di Brokeback Mountain" nel 2005, ma l'Oscar andò a Philip Seymour Hoffman per la sua interpretazione di Truman Capote. Tuttavia, Ledger per quel ruolo vinse il premio del New York Film Critics Circle.   Continua...

 
<p>L'attore Heath Ledger nel film di Todd Haynes "I'm Not There". REUTERS/Jonathan Wenk/TWC/Handout</p>