Motociclismo, Lorenzo in forse al Gp di Cina dopo caduta

venerdì 2 maggio 2008 17:24
 

SHANGHAI (Reuters) - Il leader del MotoGP Jorge Lorenzo forse non correrà il Gran premio di Cina domenica prossima, dopo essersi fratturato stamani un osso della caviglia sinistra. Lo ha detto la sua squadra Yamaha.

Lo spagnolo è stato portato all'ospedale di Shanghai per accertamenti dopo una paurosa caduta dalla moto nel primo giorno di prove libere.

E' tornato più tardi sul circuito, ma ha passato il resto della giornata in riposo all'ambulatorio del MotoGp.

"Le sue condizioni saranno valutate domani prima di prendere qualsiasi decisione sulla corsa", ha detto la squadra.

Lorenzo, che è compagno di squadra di Valentino Rossi e vincitore dell'ultima gara in Portogallo, è primo in classifica con 61 punti assieme a Dani Pedrosa dopo tre corse.

Il medico del MotoGp Claudio Costa ha detto che il centauro, alla prima stagione nella massima categoria, si è rifratturato un osso nel mezzo della caviglia sinistra e presenta alcune escoriazioni sulla caviglia destra.

 
<p>Il pilota spagnolo della Yamaha Jorge Lorenzo. REUTERS/Aly Song</p>